Comune di Soriano nel Cimino

Infopoint virtuale

Soriano nel Cimino è un comune di 8.343 abitanti della provincia di Viterbo che sorge a 509 m. s. l. m alle pendici del Monte Cimino.

Le prime testimonianze relative all’abitato di Soriano risalgono al III secolo a.c. Il territorio fu invaso dai Romani contro gli Etruschi ed in seguito furono oggetto di scorrerie Longobarde.

Soriano fu feudo prima della famiglia Guastafane e poi degli Orsini, poi sotto la Santa Sede più o meno fino all’Unità d’Italia.

Molti i monumenti e i luoghi di interesse da visitare che caratterizzano l’antico borgo medioevale.

  • Castello Orsini;
  • Palazzo Chigi-Albani e fonte di Papacqua, che è uno dei maggiori capolavori dell’architetto Ottaviano Schirotti;
  • Fontana di Dentro (o fontana Vecchia), costruita per approvvigionare d’acqua il borgo di Soriano;
  • Porta Romana, porta d’ingresso del paese da sud, copia, ad eccezione del materiale, di Porta Pia a Roma (disegnata di Michelangelo);
  • Fontana del Mandruzzo;
  • Porta del Ponte, costruita nel medioevo dotata di ponte Levatoio;
  • Torre dell’Orologio;
  • Villa Capaccini;

Fuori dal principale centro abitato, situato in cima ad un colle tufaceo, merita una visita il Borgo di Chia, esempio urbanistico di piccolo centro medievale fortificato.

Il territorio comunale ospita la più imponente e maestosa area naturale del centro Italia, la Faggeta del Monte Cimino, conosciuta e venerata fin dagli Antichi Romani come luogo sacro ed invalicabile.

A Soriano nel Cimino si svolge la Sagra della Castagna, che ogni anno ad Ottobre celebra, tra spettacoli, cortei storici e gare gastronomiche, quello che possiamo considerare il prodotto locale per eccellenza insieme alle nocciole.

Come arrivare

In auto:

  • Autostrada A1 Firenze-Roma uscendo al casello di Orte, si prosegue poi in direzione Viterbo fino alla deviazione per Soriano nel Cimino.
  • Da Roma si può raggiungere Soriano nel Cimino percorrendo la SS.Cassia con direzione Viterbo e poi a Monterosi deviare sulla Cassia Cimina per Ronciglione e poi Soriano nel Cimino.

In treno:

  • Da Roma Termini si arriva alla stazione di Orte, poi servizio autobus CO.TRA.L. per Soriano nel Cimino.
  • Oppure direttamente alla stazione di Soriano nel Cimino con la linea ferroviaria CO.TRA.L. Roma-Viterbo.

In autobus:

  • Collegamenti frequenti con la linea CO.TRA.L. da Roma e da Viterbo

Eccellenze territoriali

Il territorio di Soriano nel Cimino si estende dalle sommità dei Monti Cimini (1.053 m s.l.m.), coperte da faggi secolari, castagni e querce fino a discendere alle dolci colline verso nord, dove trovano spazio noccioleti e uliveti.

La produzione di castagne è da sempre un elemento distintivo di Soriano e dei Cimini. Ogni anno a Soriano viene organizzata la Sagra della Castagna.

Durante la manifestazione sono proposte degustazioni di varie specialità sorianesi: lo Strozzaprete, una pasta fatta con acqua e farina, gli Gnocchi co “i” ferro, generalmente al ragù, la polenta al cinghiale, le pappardelle al cinghiale o al ragù, la minestra di ceci e castagne, i lombrichelli, lo spezzatino di cinghiale in salmì, braciole, salsicce e, nella stagione autunnale, i funghi di bosco tra cui svettano porcini, ovoli e galletti.

L’altra produzione diffusa è quella della nocciola che rappresenta per la Tuscia viterbese uno dei prodotti agroalimentari più importanti, in termini di fatturato, per le quantità prodotte e per la qualità espressa dalla cultivar di riferimento “tonda gentile romana”. Le nocciole sono l’ingrediente fondamentale nella preparazione di ottimi dolci come i tozzetti.

Soriano vanta anche un’elevata produzione di olio extravergine di oliva.

Circuiti collegati



Per conquistare Soriano nel Cimino, l’Urbicapus dovrà raggiungere i seguenti obiettivi:

  • raccogliere un set fotografico del Borgo di Chia;
  • visitare Castello Orsini;
  • andare a passeggio nella faggeta;
  • partecipare alla Sagra della Castagna.

Ecco! Ora puoi aggiungere Soriano nel Cimino alle tue conquiste.

This post is also available in: Inglese

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi